Indietro

Prime Brunello di Montalcino – Vendemmia 2003

Vigne del Castello Banfi – Montalcino
Questa preziosa acquavite nasce dalla distillazione delle uve che producono il Brunello di Montalcino, coltivate nella tenuta del Castello Banfi.
L’uva intera viene fatta fermentare secondo un esclusivo procedimento che garantisce la salvaguardia delle componenti aromatiche più nobili. Segue la distillazione a bassa temperatura, in alambicchi di rame operanti sottovuoto a bagnomaria.
Il distillato ottenuto viene quindi fatto maturare in piccole botti, precedentemente usate da vino Brunello di Montalcino, che gli conferiscono rotondità, senza tuttavia privarlo della freschezza tipica del frutto d’origine.

Caratteristiche organolettiche

Colore: ambrato.
Profumo: intenso ed elegante, ricorda piccoli frutti di bosco.
Gusto: pieno e persistente, con sentori di tabacco e liquirizia.
Retrogusto: rotondo con evidenti note di lampone.

Capacità delle bottiglie

  • 0.70L

Gradazione alcolica

38% Vol.

Prova anche

Novità

Novità

Domenico Bellantonio, Marco Barbini e Cristian Maitan, rispettivamente per il Sud, Centro e Nord Italia, sono i tre sommelier che si sono aggiudicati ...